Accadia Blues – 18/19/20 Luglio 2014

Manifesto-Accadia-Blues-14-2
Manifesto-Accadia-Blues-1418 LUGLIO

GUITAR RAY & THE GAMBLERS feat. KIRK FLETCHER
KIRK FLETCHER voce e chitarra
RAY SCONA voce e chitarra
HENRY CARPANETO tastiere
GAB D – basso
MARCO FULIANO batteria

 

BAYOU SIDE
HUBERT DORIGATTI voce e chitarra
KLAUS TELFSER contrabbasso
CHRISTIAN UNTERHOFER batteria

 

DANCE THE BLUES
DAVID TREGGIARI dj set

19 LUGLIO

PAUL WARREN BAND
PAUL WARREN chitarra e voce
ALESSANDRO SCIALLA tastiere
CRISTIAN CAPASSO basso
ANTONIO MUTO batteria

 

CONTURBAND
SASSOFONI
Nuccio Gargano, Michele Rotolo, Vito Stramaglia, Giuseppe Bucci, Francesco Pugliese, Donato Mangialardi, Riccardo Di Venere.
TROMBE
Davide Scarafile, Carmelo Lerede, Vito Abbatepaolo.
TOMBONI E TUBA
Mimmo Panico, Francesco Rossi.
PERCUSSIONI
Francesco Bux, Vitantonio Gasparro, Giuseppe Sorressa, Michele Fracchiolla.

 

BILLIE HARD R ‘N’ R BAND
GIACOMO RISTANO voce
MARZIO BLUES chitarra
GIUSEPPE “JJ” INCHINGOLO basso
ALESSIO MASTRORILLO batteria

 

DANCE THE BLUES
DAVID TREGGIARI dj set

 

20 LUGLIO

(c/o Bosco Paduli)

SOLIS STRING QUARTET
VINCENZO DI DONNA violino
LUIGI DE MAIO violino
GERARDO MORRONE viola
ANTONIO DI FRANCIA violoncello
(c/o Rione Fossi)

 

TREVES BLUES BAND
FABIO TREVES armonica e voce
ALEX GARIAZZO chitarra e voce
ALBERTO CATASSO basso e voce
MAX SERRA batteria

 

MR NO MONEY BLUES BAND
FABIO IOANNISCI piano e voce
GAETANO SANTORO sassofono
FILIPPO PODERINI chitarra
GIANNICOLA SPEZZIGU basso
GUISEPPE TORTORELLI batteria

 

DANCE THE BLUES
DAVID TREGGIARI dj set

 

IL CARTELLONE
ACCADIA BLUES fin dalla sua prima edizione è stata caratterizzata da un cartellone composto da artisti straordinari giunti quasi tutti per la prima volta nella provincia di Foggia. Nomi del calibro di Charlie Musselwhite, Robben Ford, Eric Johnson, Bill Evans, Spyro Gyra, Buddy Whittington, Eric “Guitar” Davis, 24 Pesos, Dana Fuchs, Danielia Cotton, Albert Cummings, Joe Robinson, Rudy Rotta e tanti altri…
Anche questa quarta edizione sarà ricca di artisti di altissimo livello nazionale e internazionale. Tutti i concerti sono gratuiti (escluso MUSIC UNDER THE TREE***)

*AFTER MIDNIGHT
“After Midnight” è un riferimento alla popolare canzone del grande musicista e cantautore statunitense J.J. Cale. “Dopo la Mezzanotte – appunto – il pubblico dell’ACCADIA BLUES potrà spostarsi nel cuore di Rione Fossi e proseguire l’ascolto della musica live in una situazione a stretto contatto con musicisti che continueranno il loro spettacolo interagendo con i presenti, in un’atmosfera di vera festa…tra fiumi di note e fiumi di….

**DANCE THE BLUES
Ma la notte è lunga, la Luna sarà quasi piena proprio in quei giorni e lo spettacolo non si fermerà, ma andrà avanti fino a notte fonda. Il Dj/musicista DAVID TREGGIARI dimostrerà come il Blues faceva ballare e come questa sua forza non si è mai arresa al tempo, attraverso una attenta selezione di brani originali e remixati… Voglio vedervi ballare….

ATTIVITA’ COMPLEMENTARI

***MUSIC UNDER THE TREE
Domenica 20 Luglio alle ore 11:01
Evento eccezionale a Bosco Paduli. Due querce secolari saranno l’anfiteatro naturale per un concerto suggestivo e pieno di atmosfera a stretto contatto con la natura. Si esibirà in questa terza edizione di MUTT il quartetto d’archi più eclettico e popolare d’Italia, il SOLIS STRING QUARTET
Seguirà il pranzo sano e appetitoso preparato in loco dall’Enoteca Panniello e ancora musica. Il tutto a impatto ambientale zero.

Evento a pagamento. (maggiori informazioni nella sezione apposita).

CHITARRE STORICHE E MUSICA SENZA TEMPO
SABATO 19, prima del concerto serale, LUIGI MITOLA (Spaghetti Vintage) e RAFFAELE CIUFFREDA presenteranno una serie di chitarre acustiche vintage davvero speciali, strumenti simbolo che hanno fatto la storia della musica degli ultimi 70 anni: Inoltre eseguiranno i brani più rappresentativi dell’epoca d’oro della musica folk-rock con gli stessi strumenti utilizzati dagli artisti per comporre ed incidere i loro capolavori, spiegandone la genesi e la storia.

BIOENERGETICA
Respirare Muoversi Sentire. Queste sono le basi della bioenergetica di Lowen.
Durante questo incontro – tenuto dalla conduttrice TERESA DE CONCA – permetteremo all’energia di scorrere nel nostro corpo liberandolo dalle tensioni.

DOVE
Tutti i concerti e le altre attività di ACCADIA BLUES (tutto ad accesso gratuito) si terranno nel suggestivo borgo antico di RIONE FOSSI, sito sulla punta estrema del piccolo paese dauno. Un borgo fantasma, ora disabitato, ma che vive di una storia che risale addirittura al periodo neolitico.

PERCORSO ENO-GASTRONOMICO
L’evento, oltre ad ospitare artisti blues di fama internazionale, si arricchirà, anche quest’anno, della presenza di vari produttori di prodotti tipici locali del sub-Appennino dauno, che concorreranno a costituire un percorso eno-gastronomico grazie al quale gli avventori potranno degustare il meglio della produzione del territorio.

ARTE
Il Festival si avvarrà, anche quest’anno, della collaborazione del LICEO ARTISTICO “PERUGINI” di Foggia i cui studenti – coordinati dal docente ANTONIO PAOLUCCI – allestiranno una mostra d’arte a tema in varie parti del Borgo e realizzeranno delle opere in estemporanea.

BIMBI IN BLUES
La COMPAGNIA della PERA COCOMERINA si occuperà dei bambini con giochi, laboratori e altre attrazioni in modo da divertire e intrattenere anche i nostri piccoli amici.
Il servizio sarà attivo tutti i giorni del Festival dalle 21.00 alle 00.00

ARTIGIANATO
Il colore entra prepotentemente nelle manifatture dei giovani artigiani di Capitanata, con l’esposizione delle loro opere e creazioni.

DISCHI RARI IN VINILE
Stand di dischi in vinile, alcuni introvabili, ci porteranno indietro nel tempo, al suono caldo dell’era analogica.

RADUNO MOTOCICLISTICO REBELS
SABATO 19, il rombo aggressivo delle Harley Davidson (e non solo) invaderà il Festival in un sfoggio di metallo, pelle e tatuaggi nei colori dei REBELS MC. Gruppo di bikers nato in Australia nel 1969 e considerato uno tra i più importanti al mondo.

Notizie

Leave a Reply