Conversazioni di Storia Locale Prossimo incontro con l’associazione Pro Valloni Garganici mercoledì 13 maggio

Conversazione_Storia_Locale_Valloni

Mercoledì 13 maggio 2015, alle ore 17.30, presso la sezione Fondi Speciali della Biblioteca Provinciale di Foggia “La Magna Capitana”, si terrà l’incontro con Angelo Torre, dell’associazione Pro Valloni Garganici, che interverrà sul tema Esperienze di Bellezza agli Eremi di Pulsano. Stupiti dalla bellezza del creato e della storia: l’avvenimento cristiano, l’inizio di una amicizia.

Si tratta dell’appuntamento conclusivo delle Conversazioni di Storia Locale, il ciclo di incontri, organizzato dalla Biblioteca, che ha preso il via lo scorso mese di ottobre, per approfondire temi, personaggi, eventi storici del territorio, in un clima colloquiale e informale.

Con questa iniziativa, la Biblioteca ha inaugurato un modo diverso di valorizzare il patrimonio librario, attraverso una serie di conversazioni tenute da studiosi e appassionati di storia locale, con taglio divulgativo, senza per questo rinunciare mai al rigore storiografico.

In particolare, nel corso dell’ultimo appuntamento, si parlerà della Valle Campanile e dei suoi eremitaggi sul Gargano, tra gli ambienti più affascianti d’Italia, nascosti tra un vallone e l’altro.

I Valloni furono frequentati dal VI a XVII secolo, con fasi alterne, da una comunità di monaci eremiti.

La Pro Valloni Garganici ha l’affidamento dei principali gruppi eremitici : “Mulino” e “Studion”.

Nel 2013, su autorizzazione della Soprintendenza ai Beni Architettonici e Paesaggistici, l’associazione ha realizzato un primo intervento di restauro strutturale, eseguito da un’azienda specializzata, con l’intervento di 150 volontari.

Al più presto, visto che l’unico accesso al gruppo eremitico del Mulino è a rischio crollo, si provvederà a un ulteriore intervento con il contributo della Fondazione Banca del Monte di Foggia, della locale sezione dell’Archeoclub d’Italia e di altri finanziatori.

Contemporaneamente al restauro materiale, da oltre un anno ha preso il via il restauro “spirituale” di questo luogo grazie all’Esperienza di Bellezza.

Si tratta di un percorso che parte dall’osservazione di questi ambienti naturali, paesaggistici e storici, per accompagnare il pellegrino-turista lungo una riflessione personale guidata, riferita alla propria esperienza personale.

L’obiettivo è quello di tornare a ciò che veramente ci accomuna: la philia, un sentimento più ampio dell’amicizia, che ci vede tutti corresponsabili del Pianeta e di una crescita sostenibile, dal punto di vista naturalistico, paesaggistico e delle relazioni umane, cogliendo ogni forma di vita in rapporto ecosistemico con le altre.

Si ricorda che gli eremi di Pulsano sono stati i più votati dagli Italiani come “Luogo del Cuore” nella statistica del FAI.

Eventi Notizie

Leave a Reply