DOUCE FRANCE con Lisa Sasso e Domenico Balducci

cremria

DOUCE FRANCE con Lisa Sasso e Domenico Balducci, il 24 marzo a Lucera presso la Cremeria Letteraria

cremria

Cremeria Letteraria presenta “Douce France”, un omaggio alla canzone francese con la voce di Lisa Sasso accompagnata al piano dal Maestro Domenico Balducci.
Un viaggio nelle più belle melodie d’amore transalpine, parole e musica rese celebri ed intramontabili da voci come quelle di Edith Piaf, Jacques Brel e Dalida.

Elisabetta Sasso
Nata a Bisceglie, 01-09-1977; nel suo percorso di studi ha seguito Masterclasses di tecnica del “Bel Canto” con M.Aspinall, e P.Romanò.
E’ stata interprete del ” Paulus ” di F. Mendelsshon diretto dal M° G. Caramia. Nel 2010 ha partecipato a Bagno di Romagna in due diverse rassegne di Musica Sacra, presso le Chiese di S. Silvestro e Santa Maria Assunta.
Ha collaborato con il Conservatorio di Monopoli per la messa in scena dell’opera “Notte di un nevrastenico” di N.Rota.
Ha eseguito lo “Stabat Mater” di T. Traetta diretto dal M° V. Clemente, ha seguito il Seminario Internazionale di Musica Barocca a Sacile negli anni 2010 e 2011 con la sua docente S. Mingardo.
Ha partecipato come allieva effettiva alla Masterclass di canto Barocco svoltosi a Napoli presso la “Pietà dè Turchini” con la stessa insegnante.
Ha cantato nelle due edizioni del “Concerto per la Pace” tenutesi entrambe presso la “Real Cappella del Tesoro di San Gennaro” – Duomo di Napoli- sotto l’Alto Patrocinio della Federazione e Commissione Italiana U.N.E.S.C.O. negli anni 2010 e 2011. In questo ultimo concerto è stata accompagnata nell’ esecuzione dei mottetti di L. Leo dal M° C. Prontera.
Ha preso parte all’esecuzione della prima mondiale della “Missa Solemnis” di A. Waignein con l”Ars Cantica Choir” diretta dal M° M. Berrini nel Duomo di Aosta.
Nel maggio 2011 ha tenuto presso la Sala Convegni di “Masseria Spina” in Monopoli un concerto di “Musica Rinascimentale” diretto dal M° M. Sasso.
Partecipa al “Festival Internazionale Mito” con l”Ars Cantica Choir”sempre sotto la direzione del M° M. Berrini al “Requiem” di C. Coccia.
Il 04 novembre 2011 si esibisce a Sacile in alcune arie di J. S. Bach e F. Hendel, presso Palazzo Ragazzoni Biglia nel concerto “Sicut Sagittae” , organizzato dall’ “Associazione Barocco Europeo” e accompagnata dagli orchestrali del “Cenacolo Musicale”.
Ha tenuto il concerto” Fulgebunt Iusti” canti sacri alla Gloria di Cristo della Vergine e dei Santi della Chiesa nel coro” Capella Cantantibus Organis” presso la Chiesa Matrice di Polignano a Mare.
Il 28 giugno 2012 le viene conferito il Premio Internazionale “Sergio Nigri” (Flautista 1804-1839) con la seguente motivazione: “Riconoscimento per l’Alta professionalità dimostrata nel campo della musica Barocca e Sacra”.
Il 04 settembre 2012 ha tenuto un concerto con arie di G. Donizetti, G. Rossini, A. Ponchielli e C. Saint- Saens presso il teatro “Traetta” di Bitonto (BA) nell’ ambito della “Settimana della Cultura”.
Il 25 settembre 2012 canta con l’ “Ensemble Baroque” nello ” Stabat Mater” di A. Scarlatti, presso la chiesa di “Santa Teresa dei Maschi” in Bari nell’ ambito della rassegna “Notti Sacre”.
Ottobre 2012 e 2013 ha frequentato la masterclass di perfezionamento di canto barocco tenuta dal Contralto Sara Mingardo presso la “Pietà dè Turchini” a Napoli.
Ha partecipato alla “Settimana Barocca” a Sacile (PN), esibendosi in concerto,accompagnata dall’ Ensemble “Cenacolo Musicale”.In occasione della “Settimana Barocca” ha partecipato alla masterclass sulla prassi esecutiva degli autori Bach, Vivaldi e Haendel.
Lo scorso Dicembre ha tenuto il concerto” Il volto di Maria” (Riflessioni in Musica e Poesia) con arie di Caccini, Bach, Vivaldi e Scarlatti, presso la Cattedrale Santa Maria Assunta di Giovinazzo (BA), replicato presso la Cattedrale di Bitonto (BA) il 06 Gennaio.
Nel novembre 2013 è stata selezionata dall’Accademia Veneta ed ha partecipato come solista all’esecuzione di due concerti d’opera Montevideo (Uruguay) nell’ambito della rassegna musicale “Italiani nel Mondo”.
Nel settembre 2015 ha partecipato a una serie di concerti nell’ambito della “Festa dell’Opera” tenutasi a Brescia, eseguendo arie dal repertorio di W.A. Mozart.
Nel 2016 è la voce del trio Douce France con il Maestro Balducci Domenico al Pianoforte e Giorgio Albanese alla Fisarmonica.
Da circa due anni sta seguendo un ulteriore percorso di studi e perfezionamento con il M° Fernando Cordeiro Opa.

Domenico Balducci
Pianista nato a Barletta , ha cominciato lo studio del Pianoforte Classico e di quello Jazz sin da piccolo.Si Diploma in Pianoforte al Conservatorio N.Piccinni di Bari nel 1990 .
Affascinato dal jazz e dalle sue infinite possibilità frequenta il Corso Superiore di Musica Jazz nel Conservatorio N.Piccinni di Monopoli.
Esegue Concerti in Italia e all’Estero come Pianista Jazz e Arrangiatore .
Nel 1992 vince il Concorso Nazionale a Cattedra Ministeriale per l’insegnamento nei Conservatori Italiani.
Attualmente è Docente Ordinario al Conservatorio N. Piccinni di Bari ha corsi di Pratica Pianistica nei corsi di Laurea di I e II livello.
Esperto conoscitore di Tango Argentino e Colonne Sonore , ha numerose collaborazioni con diversi musicisti, come il Duo Pianistico Jazz a due Pianoforti con il Maestro Rosario Mastroserio e il Project Tango con il Bandoneonista Angelo Pignatelli e la violinista Teresa Dangelico musiche di Astor Piazzolla e Richard Galliano, insieme a Carol Cozzolongo hanno creato uno spettacolo di musica e parole con il quale si esibiscono nei Teatri Italiani,ultimamente si esibisce in trio con Elisabetta Sasso voce mezzosoprano e Giorgio Albanese Fisarmonica con un programma interamente Francese, collabora con il Soprano Vanna Sasso e l’attore Vito Lopriore in Reading Musicali e Concerti.
Attivo come direttore artistico di diversi jazz club e organizzatore di festival jazz.
I suoi concerti sono pieni, oltre che della sua abilità virtuosistica, anche di una sapiente capacità di raccontare la musica, attraverso il tocco e il suono, riuscendo a coinvolgere mentalmente ed emotivamente il pubblico.
Info e prenotazioni:
3273509326-3470850970

Cremeria letteraria
Piazza Duomo n. 18, Lucera

Notizie

Leave a Reply