Finale di stagione Provo.Cult Clab a San Giovanni Rotondo

Provocult1giugno

Finale di stagione Provo.Cult Clab – concerto e mostra, giovedì 1 giugno, dalle ore 21.00 a San Giovanni Rotondo

Finale di stagione Provo.Cult Clab
(chiusura programmazione indoor)

ore 21:00 – inaugurazione mostra di Filippo Gorgoglione
ore 22:30 – concerto di Andrea Cinquecorde Marchesino

Più di 20 concerti organizzati, presentazioni di libri, spettacoli teatrali, DJ set di qualità, rassegne cinematografiche a tema, maratone televisive, campagne di sensibilizzazione, collaborazioni di qualsiasi tipo, ma soprattutto l’entusiasmo crescente dei nostri soci e tanti, tantissimi nuovi tesserati.
Quella 2016/2017 verrà ricordata come una delle stagioni più entusiasmanti del Provo Cult Clab, giunto oramai al suo terzo anno di vita.
Con l’estate alle porte giovedì sera abbiamo pensato bene di organizzare l’ultima festa e chiudere in bellezza questa stagione indimenticabile. Lo faremo con due ospiti d’eccezione: l’artista e tatuatore autodidatta Filippo Gorgoglione che esporrà per la prima volta le sue opere e il giovane chitarrista foggiano Andrea “Cinquecorde” Marchesino, talento indiscusso della nostra Capitanata.
Il tutto a cominciare dalle ore 21:00. Impossibile mancare!

INFO ARTISTI

Filippo Gorgoglione
Sangiovannese nato a Leonberg nel 1985, tatuatore e artista autodidatta inizia a disegnare dall’infanzia sperimentando varie tecniche con l’obiettivo principale di creare qualcosa di immediato e personale. Nei disegni a matita e carboncino riserva particolare importanza alle linee, tracciate di getto,quasi rupestri, servendosi del realismo per identificare il soggetto. Nelle tele ad olio predilige la scelta di soggetti macabri,dovuta alla passione per il genere horror e soprattutto per la resa dei colori e l’impatto che essi danno allo spettatore.

Andrea “Cinquecorde” Marchesino
Classe ’95, chitarrista classico per studi, diplomando presso il Conservatorio Umberto Giordano di Foggia, bluesman per attitudine. Trascorre il 2016 nell’arcipelago canario, innamorandosene perdutamente e trovando ispirazione per due progetti: “yQuè duet”, chitarra, sassofono (Alba Gil Aceytuno) e loop station alla base di un jazz che tende al dub e alla world music. “Uma de Quebra”, figlio della passione per il Brasile è una “Big Batucada Band” composta da ventotto elementi, di cui Andrea è direttore a arrangiatore.

video live 1 https://www.youtube.com/watch?v=toZuz4o1ht0
video live 2 https://www.youtube.com/watch?v=tLFAY44kALQ

Provocult1giugno
——–
Provo.cult clab
(associazione culturale – ingresso riservato ai soci)
via san nicola, 14
San Giovanni Rotondo (FG)

Finale di stagione Provo.Cult Clab
(chiusura programmazione indoor)

ore 21:00 – inaugurazione mostra di Filippo Gorgoglione
ore 22:30 – concerto di Andrea Cinquecorde Marchesino

Più di 20 concerti organizzati, presentazioni di libri, spettacoli teatrali, DJ set di qualità, rassegne cinematografiche a tema, maratone televisive, campagne di sensibilizzazione, collaborazioni di qualsiasi tipo, ma soprattutto l’entusiasmo crescente dei nostri soci e tanti, tantissimi nuovi tesserati.
Quella 2016/2017 verrà ricordata come una delle stagioni più entusiasmanti del Provo Cult Clab, giunto oramai al suo terzo anno di vita.
Con l’estate alle porte giovedì sera abbiamo pensato bene di organizzare l’ultima festa e chiudere in bellezza questa stagione indimenticabile. Lo faremo con due ospiti d’eccezione: l’artista e tatuatore autodidatta Filippo Gorgoglione che esporrà per la prima volta le sue opere e il giovane chitarrista foggiano Andrea “Cinquecorde” Marchesino, talento indiscusso della nostra Capitanata.
Il tutto a cominciare dalle ore 21:00. Impossibile mancare!

INFO ARTISTI

Filippo Gorgoglione
Sangiovannese nato a Leonberg nel 1985, tatuatore e artista autodidatta inizia a disegnare dall’infanzia sperimentando varie tecniche con l’obiettivo principale di creare qualcosa di immediato e personale. Nei disegni a matita e carboncino riserva particolare importanza alle linee, tracciate di getto,quasi rupestri, servendosi del realismo per identificare il soggetto. Nelle tele ad olio predilige la scelta di soggetti macabri,dovuta alla passione per il genere horror e soprattutto per la resa dei colori e l’impatto che essi danno allo spettatore.

Andrea “Cinquecorde” Marchesino
Classe ’95, chitarrista classico per studi, diplomando presso il Conservatorio Umberto Giordano di Foggia, bluesman per attitudine. Trascorre il 2016 nell’arcipelago canario, innamorandosene perdutamente e trovando ispirazione per due progetti: “yQuè duet”, chitarra, sassofono (Alba Gil Aceytuno) e loop station alla base di un jazz che tende al dub e alla world music. “Uma de Quebra”, figlio della passione per il Brasile è una “Big Batucada Band” composta da ventotto elementi, di cui Andrea è direttore a arrangiatore.

video live 1 https://www.youtube.com/watch?v=toZuz4o1ht0
video live 2 https://www.youtube.com/watch?v=tLFAY44kALQ
——–
Provo.cult clab
(associazione culturale – ingresso riservato ai soci)
via san nicola, 14
San Giovanni Rotondo (FG)

Notizie

Leave a Reply