Intervista a Maria Elvira Consiglio: L’importanza di sostenere Bovino nel concorso “Borgo dei borghi” e il successo della “Disfida del soffritto”

Nell’intervista realizzata da Teleradioerre, Maria Elvira Consiglio, Presidente di Promodaunia, parla dell’importanza di sostenere Bovino nel concorso della trasmissione di RAI3 “Alle falde del Kilimangiaro” per il “Borgo dei borghi”, c’è tempo fino a domenica 22 marzo.
Bovino, unica rappresentante per l’intera regione Puglia, proprio domenica scorsa, ha ospitato la IX edizione della “Disfida del Soffritto di maiale” con oltre 3.000 partecipanti, 18 comunità daune e irpine coinvolte per un totale di 1.600 volontari. Organizzata dalle condotte Slow Food “Foggia e Monti Dauni” e “Irpinia, Colline dell’Ufita e Taurasi” con il supporto del Comune e della Pro Loco di Bovino, del Gal Meridaunia e di Promodaunia, la “Disfida”, nonostante le condizioni climatiche avverse e la pioggia incessante, ha attirato migliaia di persone che si sono riversate nei vicoli del centro storico del paese per degustare le “colazioni contadine” e il soffritto offerto dalle comunità. Vincitrice, alla fine, è risultata la comunità di Bovino che ha visto la giuria tecnica esprimere parere pressoché unanime sulla preparazione del soffritto. Al secondo e terzo posto le comunità di Gesualdo e Flumeri.

 

Attività Notizie

1 Comment

  1. Italo Rispondi

    Ottima iniziativa promuovere il turismo e l’ospitalità nei paesi dei monti dauni.
    Credo, che il turismo deve essere accompagnato dallo sviluppo dell’agricoltura possibilmente bio. Indirizzare i giovani verso il lavoro in agricoltura, sviluppare la produzione e la commercializzazione dei prodotti agricoli, trasformazione e vendita. Sviluppo dell’irrigazione nelle zone montane e quant’altro per creare posti di LAVORO, gli uffici sono già in abbondanza ed i costi gravano su i pochi abitanti residenti e non (IMU ecc.) il chè scoraggia anche l’acquisto di appartamenti da parte dei turisti.

Leave a Reply