Martedì 6 dicembre prende il via al Cineporto di Foggia “Realtà.doc”, rassegna finanziata da Afc

realtadoc

AL VIA DA MARTEDI’ 6 DICEMBRE LA SECONDA EDIZIONE DI “REALTÀ.DOC”, LA RASSEGNA SUL CINEMA DOCUMENTARIO. PROIEZIONI, INCONTRI CON GLI AUTORI E MASTERCLASS AL CINEPORTO DI FOGGIA.
Al via da martedì 6 dicembre al Cineporto di Foggia la seconda edizione di “Realtà.doc”, rassegna a ingresso libero sul cinema documentario finanziata da Apulia Film Commission al fine di promuovere iniziative per la diffusione della cultura cinematografica. La rassegna, che conferma la direzione artistica di Annalisa Mentana e del regista Luciano Toriello, sarà un’occasione di dibattito sull’evoluzione del genere documentario, in modo particolare in Italia, attraverso incontri con registi e autori sulle nuove possibili frontiere del racconto e della rappresentazione della realtà attraverso il grande schermo.
La rassegna prevede giornate ricche di ospiti, proiezioni e focus, con un duplice appuntamento: pomeridiano e serale. A partire dalle 18 e per ogni appuntamento, i docenti dell’Università degli Studi di Foggia, con la quale si è attivata un’azione sinergica, terranno una masterclass di approfondimento a partire dagli spunti tematici o narrativi offerti dal film in cartellone.
In orario serale, invece, si procederà alle proiezioni dei documentari in rassegna e si concederà maggiore spazio alle questioni più strettamente legate agli aspetti artistici e produttivi dei film. In sala sarà presente il regista con il quale il pubblico potrà avere un confronto-dibattito prima e dopo la proiezione.
Il primo appuntamento con “Realtà.doc” è fissato per martedì 6 dicembre. A partire dalle 18 nella sala proiezioni del Cineporto di Foggia, il Prof. Giovanni Cipriani, ordinario di Lingua e Letteratura Latina presso la Facoltà di Lettere dell’Università degli Studi di Foggia, terrà una lectio dal titolo “Quando la storia si fa elegia e poi tragedia. La regina Sofonisba da Livio a Giovanni Pastrone e Gabriele D’Annunzio”, un focus sul rapporto tra Storia, classici della letteratura e la loro trasposizione cinematografica.
Seguirà, alle 20.30, la proiezione di “Revelstoke – Un bacio nel vento” del regista Nicola Moruzzi, che sarà presente in sala. Il film, prodotto dalla Schicchera Production, nella cinquina dell’ultimo David di Donatello nonché finalista del prestigioso Premio Solinas, è un “on the road utopico”, come lo ha definito l’autore. Si tratta del racconto del viaggio che lo stesso regista ha compiuto – partendo dal Veneto alla volta di Revelstoke, in Canada – per poter ricostruire gli ultimi giorni di vita del suo bisnonno Angelo, uno dei tanti operai impiegati nella costruzione di quello che sarebbe stato il tunnel ferroviario più lungo del Nord America. A fare da unica guida per questo viaggio, le lettere che Angelo aveva scritto alla sua amata Anna, bisnonna del regista. A seguire la proiezione, Nicola Moruzzi converserà con Maria Del Vecchio, presidente dell’Associazione “Mediterraneo è Cultura”, e Luciano Toriello, codirettore artistico della rassegna.
Il secondo e imperdibile appuntamento con “Realtà.doc”, martedì 20 dicembre, è con la regista Federica Di Giacomo e il suo documentario “Liberami”, premiato come Miglior film per la sezione “Orizzonti” della 73ª Mostra del Cinema di Venezia.
“Realtà.doc” è una rassegna finanziata da Apulia Film Commission, nell’ambito del progetto Cineporti di Puglia a valere su risorse del POR Puglia FESR 2014-2020 Obiettivo tematico 6”.
Tutti gli appuntamenti sono a ingresso gratuito.
Cineporti di Puglia/Foggia si trova al km 2,00 di via San Severo.
Per info: realta.doc@gmail.com – www.facebook.com/realtadoc/
0881 746122

Notizie

Leave a Reply