Metamorfosi di metamorfosi, 28 e 29 settembre a Foggia

MetamorfosiLocandina

Giovedì 28 e venerdì 29 p.v. saranno i giorni del seminario internazionale Metamorfosi di Metamorfosi, organizzato dal Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Foggia e dal Liceo classico Vincenzo Lanza di Foggia. Interamente dedicato a Ovidio e al suo testamento letterario più prezioso, il seminario – che si articolerà in due location, all’aula magna del Dipartimento di Studi Umanistici in via Arpi 176 e a quella del Liceo classico Vincenzo Lanza in piazza Italia 3 – si pone come obiettivo didattico e culturale quello di ampliare la conoscenza di uno dei massimi poeti romani (Sulmona 43 a.C. – Tomis 17).

MetamorfosiLocandinaProgramma
«L’idea è quella di estendere la conoscenza di un poeta attualissimo, come Ovidio, a tutti – argomenta il Prorettore e Coordinatore scientifico dell’evento, prof. Giovanni Cipriani –. Non soltanto agli studenti, ma a chi può trarre insegnamento dalla sua saggezza ma anche dalla sua ineguagliabile versatilità e dalla sua fluida vena narrativa. Poiché se è vero che è Ovidio è ritenuto una delle massime espressioni tra i poeti cosiddetti elegiaci, è altrettanto vero che all’interno della sua opera le varie forme che assumono i corpi, in piena concorrenza con l’attività creativa, costituiscono un patrimonio di esperienze figurative che noi abbiamo il dovere di tramandare alle generazioni successive, tanto più che nella maggior parte dei casi le metamorfosi interessano corpi femminili esposti alle più inaudite e spesso ingiuste violenze fisiche. Insomma una lezione che viene dal passato e che spinge alla riflessione, una funzione, questa, che peraltro è connaturata alla sostanza dei miti».
Tra gli ospiti attesi docenti in rappresentanza di sei Università italiane ed europee (Genova, Salerno, Napoli Federico II, Salento, Complutense di Madrid, Bari Aldo Moro) e dell’Accademia dei Lincei. Quest’ultima, in particolare, sarà rappresentata dal prof. Paolo Fedeli che esporrà sul tema “Ovidio a Tomi: metamorfosi negate e metamorfosi riuscite”. «Si tratta di una fondamentale presenza – spiega il prof. Giovanni Cipriani – perché il prof. Paolo Fedeli rappresenta uno dei più validi colleghi che io conosca e con cui abbia avuto rapporti di collaborazione; per questo, averlo ospite a Foggia, diventa per noi motivo di grande orgoglio e soddisfazione. Senza dimenticare tutti gli altri ospiti, il cui contributo concorrerà ad articolare una due giorni di studi particolarmente completa e soprattutto riuscita».

MetamorfosiLocandina
Proprio per queste ragioni, ovvero per offrire soprattutto agli studenti un contributo scientifico e didattico di altissima qualità, la collaborazione con il Liceo classico prosegue nel solco di una antica complicità tra il Dipartimento di Studi Umanistici, diretto dal prof. Marcello Marin, e lo storico Vincenzo Lanza, diretto dal prof. Giuseppe Trecca: gli appuntamenti del seminario saranno alternati nelle due location, proprio per restituire meglio l’idea della stretta collaborazione e per intercettare tutto il pubblico interessato a una conoscenza più profonda e diretta del grande poeta Ovidio.

https://www.unifg.it/eventi/metamorfosi-di-metamorfosi

Eventi

Leave a Reply