Nature Show: il Villaggio Medievale, dal 7 al 9 aprile a Foggia, c/o il Quartiere Fieristico

Natureshow7aprile

NATURE SHOW: il Villaggio Medievale
Quando il passato torna a rivivere nella più grande fiera dell’outdoor
Prendere coscienza del proprio passato è doveroso ed è sicuramente una missione culturale, oltre che civica. L’idea è quella di trattare, attraverso presupposti storico-scientifici, alcune tematiche collegabili e proprie del periodo storico in questione.
La scelta di partecipare al Nature Show è motivata soprattutto dal fatto che si intende dare spessore culturale alle vicende storiche che hanno interessato la Capitanata durante il periodo svevo.
Questo evento è rivolto ai visitatori di ogni età, ma soprattutto ai giovani in età scolare. Infatti il destinatario/beneficiario non è il solo curioso accidentale, finanche appassionato, ma anche e soprattutto la cittadinanza, le comunità vicine e in particolare le scolaresche, i cui alunni rappresentano i futuri depositari della memoria storica cittadina, locale e nazionale in generale. Finalità dell’evento è permettere ai convenuti un personale arricchimento che stimolerebbe la trasmissione e la divulgazione del patrimonio storico-culturale, avendo come filo conduttore la cultura materiale nel Regno di Sicilia durante la dominazione sveva.
Ulteriore scopo della nostra presenza è quello di promuovere il fenomeno chiamato “turismo della memoria”, molto in voga negli ultimi anni, che ha preso piede soprattutto in quelle località strutturalmente organizzate. Tale fenomeno consiste nell’attirare e convogliare i flussi turistici nei siti storici, archeologici e paesaggistici, promuovendone la valorizzazione, nonché fornire la dovuta e necessaria assistenza ai convenuti, sperando che comprendano che il desiderio di conoscenza del passato coincide col bisogno della ricerca della propria identità.

Natureshow7aprile
Proprio l’8 aprile 1240 Federico II convocò a Foggia il Colloquium generalis. Nell’assemblea, alla quale parteciparono tutti i funzionari imperiali (i nunzii) dell’intero Regno vennero presentate le Novae Constitutiones. In merito a questa nuova delibera costituzionale si è molto dibattuto, in particolare sull’effettiva concretezza del nuovo corso. Alcuni storici sono portati ad affermare che le Novae Constitutiones rappresentarono soltanto un atto di democrazia formale e che, nella pratica, l’assise foggiana servì a Federico II per denunciare i soprusi dei suoi funzionari e ribadire il suo potere assoluto nei loro confronti. Dall’altro lato c’è chi ritiene che le Constitutiones di Foggia decretarono l’inizio di un nuovo modo di governare: un compromesso tra assolutismo e autonomismo dei governi locali che costituì il modello per le democrazie postume.
L’evento fieristico “villaggio medievale”, che si realizza nel padiglione 20 del centro fiere di Foggia, dalle ore 09,00 alle ore 20,00 nei giorni 8 e 9 aprile, sarà caratterizzato da una ricostruzione storica su base storico-scientifica e avrà come oggetto degli spaccati di vita quotidiana dell’epoca sveva.
L’evento prevedrà: (1) l’allestimento di scenografie altamente funzionali allo scopo di proiettare nella metà del XIII secolo il visitatore convenuto, (2) esibizioni-dimostrazioni spettacolari e (3) attività di didattica e divulgazione di varie tematiche del periodo svevo.
Nello specifico, si propone un percorso guidato che prevede:
– un’area divulgativa, utilizzando una postazione info-point e una TV (o un proiettore) per illustrare ai convenuti le nostre attività;
– un mercato e collegio di arti e dei mestieri, utilizzando un tendone completo di tavoli didattico-espositivi completi di quanto occorrente alla proposizione di mestieri artigianali, con riproduzioni di piccolo artigianato dell’epoca e riproduzioni artistiche, nonché di alcune tematiche sugli usi e costumi:
• sartoria: lavorazione tessuti e confezionamento capi d’abbigliamento e accessori;
• oreficeria e gioielleria;
• cosmetologia e cura del corpo;
• miniatura e scrittura;
• tornitura e intarsio;
• usbergaio;
– un accampamento militare, utilizzando n°2 tende (dei cavalieri e dei saraceni) complete di mobilia e suppellettili e di rastrelliere per le armi – riproduzioni – in modo da ricreare dei bivacchi di tipo militare, nonché cucine da campo, stoviglie, e quant’altro occorrente per la preparazione del vitto; tra le due tende un’area tiro con l’arco e scherma;
– un velario di rappresentanza, utilizzando mobilia e suppellettili di tipo nobiliare e regale;
– una tenda magazzino con tavolo giochi;
e l’esibizione di ricostruttori storici, rappresentanti personaggi civili di varie estrazioni sociali ed in armi, sia occidentali che saraceni, che si cimenteranno in:
• proposizione ai visitatori convenuti della vita quotidiana e l’illustrazione, mediante banchi didattici, di qualsivoglia oggetto relativo alle attività artigianali presenti nonché delle riproduzioni e delle ricostruzioni fedeli, sia in stile occidentale che orientale, degli abbigliamenti, degli armamenti e di tutte le attrezzature presenti;
• simulazioni di combattimenti di scherma;
• azioni dinamiche di tiro con l’arco;
• giochi da tavolo e cerimonia di addobbamento a cavaliere per i più piccoli;
• danza orientale.
Il Villaggio Medievale del Nature Show sarà anche accessibile tattilmente grazie al supporto della Cooperativa sociale “Louis Braille” di Foggia (in collaborazione con la Sezione Provinciale dell’Unione Italiana Ciechi), che consentirà anche a non vedenti e ipovedenti di partecipare attivamente all’evento grazie ad un percorso guidato dove sarà possibile toccare ed esplorare direttamente i materiali della ricostruzione storica.
Il Villaggio Medievale sarà visitabile il sabato 8 aprile e la domenica 9 aprile dalle 9.00 alle 20.00. Il costo del biglietto è di 8 euro (accesso gratuito per i bambini fino a 12 anni), acquistabile dal sito Booking show (www.bookingshow.it).
Si ringraziano, per il fattivo sostegno all’iiniziativa, le Ditte:
– Antonacci Termoidraulica Srl;
– Vibropres Cementi Generalplast Srl;
– Explorer Srl.
Nature Show
Quartiere Fieristico di Foggia, Corso del Mezzogiorno 1, 71121 Foggia
327 625 2935
natureshow@libero.it
Biglietti: https://www.bookingshow.it/Ricerca?keyword=nature+show
http://www.natureshow.net/

Eventi

Leave a Reply