Nuovo appuntamento a Faragola con il primo “historical reenactment” realizzato nella Valle del Carapelle, ovvero una rappresentazione storica in costume che riproduce stili e modi di vivere degli antichi romani

Oggi si recita a Faragola 17maggio

Domenica 17 maggio alle ore 17.00 si replica “Oggi si recita a Faragola”, l’evento ludico didattico organizzato da Archeologica S.r.l., con la preziosa collaborazione di Giustina Ruggiero e Michele dell’Anno.

I bambini saranno i veri protagonisti della giornata, affiancando i professionisti durante le visite guidate per cimentarsi in vere e proprie rappresentazioni teatrali. L’obiettivo è quello di far vivere direttamente le emozioni di una rievocazione storica, imparando a conoscere meglio come vivevano i nostri antenati.

Domenica mattina, invece, alle ore 10,30 si gioca con “Faragola a Quiz”, una divertente esperienza di gioco e di apprendimento con l’ArcheoCruciverbone, pensato per bambini dai 5 agli 11 anni (per una partecipazione di max 6 nuclei familiari). Giovani archeologi e operatori culturali accompagneranno i piccoli e i loro genitori in uno stimolante percorso di conoscenza diretta kids friendly, per favorire la fruizione dei beni culturali in modo semplice, giocoso e soprattutto interattivo.

Una giornata intensa da passare in compagnia dei bambini al Parco archeologico di Faragola (Ascoli Satriano-FG), eccezionale esempio di sito pluristratificato dall’età indigena (IV secolo a.C.) sino all’epoca altomedievale. L’elemento di maggior richiamo è la villa residenziale del IV-V secolo d.C., caratterizzata dalla lussuosa cenatio (sala da pranzo estiva) decorata con marmi e mosaici policromi, e un complesso termale. Le recenti indagini hanno consentito di rilevare l’esistenza di una villa preesistente, sviluppata attorno ad un grande cortile porticato, databile al III-IV secolo d.C. L’abitato viene poi riutilizzato, dopo il VI e sino al IX secolo d.C., attraverso l’insediamento, all’interno delle strutture in parte crollate, di un villaggio altomedievale.

Il progetto, organizzato da ArcheoLogica S.r.l. e Sistema Museo, nell’ambito del SAC – Sistema Ambientale e Culturale – Apulia Fluminum, offre l’opportunità alle famiglie con bambini di conoscere e vivere i Beni Culturali del territorio della Valle del Carapelle attraverso proposte di tipo esperienziale.

Prenotazione obbligatoria call center Sistema museo 199151123, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 15,00 oppure callcenter@sistemamuseo.it

Archeologica S.r.l. 3473176098 – 3498367016

archeologicasrl@gmail.com

 

 Facebook: SAC Apulia Fluminum Valle del Carapelle

 Twitter: SACApuliaFluminum@ApuliaFluminum

Eventi Notizie

Leave a Reply