Organ’Aria Orsara. Lucera. Deliceto-itinerario concertistico

organ

Organ’Aria
Orsara. Lucera. Deliceto
25 febbraio – 4 marzo – 11 marzo 2017

organ

 

Il Conservatorio di Musica “Umberto Giordano” di Foggia presenta Organ’Aria 2017, itinerario concertistico alla riscoperta degli organi storici della provincia di Foggia.
La nuova rassegna, realizzata con il contributo della Fondazione Banca del Monte, si concentra sui monti dauni: Orsara, Lucera e Deliceto, paesi dove recentemente sono stati restaurati importanti strumenti risalenti al Settecento e all’Ottocento muti ormai da oltre un cinquantennio.
I paesi del Subappennino, afferma il m° Francesco Di Lernia, organista e direttore del Conservatorio, ”sono luoghi ricchissimi di testimonianze storico-culturali di cui gli organi antichi sono parte integrante. Alcuni di essi, dopo accurati restauri conservativi, hanno ritrovato la voce di un tempo, quella che ha accompagnato la storia e la vita delle persone. L’intento di questo ciclo di concerti è di ridare a questi beni musicali una seconda vita, affinché i cittadini ne ricomprendano il valore e si trasformino nei più validi custodi di questo patrimonio”.
Ai tre organi si alterneranno tre solisti di primo piano: Antonio Varriano (Orsara, sabato 25 febbraio ore 19.30), Matteo Imbruno (Lucera, sabato 4 marzo ore 20) e Francesco Di Lernia (Deliceto, sabato 11 marzo ore 19.30).
Gli appuntamenti sono a ingresso libero.

Calendario
Sabato 25 febbraio 2017 ore 19.30
Orsara. Chiesa Madre di S. Angelo e S. Nicola
Organo D.A. Rossi, 1776 – D. Petillo, 1874
Antonio Varriano
Professore di Organo al Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento

Sabato 4 marzo ore 20
Lucera. Chiesa della Madonna della Pietà
Organo Innocenzo Gallo, 1743
Matteo Imbruno
Organista della Oude Kerk di Amsterdam

Sabato 11 marzo ore 19.30
Deliceto. Chiesa di S. Antonio
Organo Domenico Antonio Rossi, 1775
Francesco Di Lernia
Professore di Organo e direttore del Conservatorio

Eventi

Leave a Reply