PROGETTO RILT (Rete Integrata Lotta Tumori)

RILT

Cibo-benessere – equilibrio: è il filo conduttore del percorso di buone pratiche per la prevenzione e lotta ai tumori promosso dalla sezione provinciale della L.I.L.T. di Foggia nell’ambito della R.I.L.T. (Rete Integrata Lotta Tumori), il progetto sostenuto della Fondazione con il Sud e che coinvolge altre cinque associazioni: Cerignola per l’Oncologia, Caritas Incontro San Severo, Il Girasole (Manfredonia), Associazione Mosaico (San Marco in Lamis) e Associazione Sos -Ser (San Marco in Lamis), e che vede la L.I.L.T. di Foggia come soggetto capofila.
Un percorso, quello della L.I.L.T. che prevede più tappe laboratoriali e che porterà i partecipanti a conoscere, fra teoria e pratica, come adottare sani e corretti stili di vita che partono da una sana alimentazione e includono esercizio fisico, anche moderato, e socialità.
“E’ dimostrato – dichiara la dott.ssa Valeria De Trino Galante, presidente della sezione di Foggia della Lilt – come la psiche influenzi il fisico, nella salute e nella malattia. Questo nostro percorso di prevenzione, in più tappe, mira da un lato ad incentivare il potere della psiche attraverso il bello e a fornire gli strumenti per affrontare il cambiamento legato ai corretti stili di vita. Nel campo dell’alimentazione, il percorso servirà ad implementare le conoscenze sulle proprietà e l’utilizzo di alimenti, spezie, odori…”.
La prima tappa di questo percorso del benessere a giugno alle Isole Tremiti dove è in programma “Dal percorso vita al canto delle Diomedee”, una passeggiata nel micromondo delle biodiversità e della bellezza naturalistica.
Seconda tappa del mese a San Marco in Lamis. “Dai dinosauri alla Defenza di San Matteo” è il titolo del percorso, guidato, che porterà i partecipanti a visitare il bosco di San Matteo e poi il parco dei dinosauri, con una tappa al monastero.
Particolarmente suggestivi i temi degli altri percorsi, con date e luoghi in qualche caso ancora da definire, e tutti guidati da esperti dell’alimentazione. Si va dall’ incontro “il cibo anima l’arte” ad una seduta di tangoterapia, da una ricerca di “aromi al buio” a “inventa il tuo pane e pomodoro”; ai “colori da mangiare” a “la cucina tra zenzero, curcuma e…”. Ci sarà una tappa nell’orto e poi una fra i “frutti di stagione” e poi una tappa fra i benefici dei centrifugati. Un nutrizionista-dietologo insegnerà a costruire una dieta per dimagrire mangiando, e poi vedremo cosa succede “quando l’aiuto viene dal cibo”, un progetto che arriva dall’Istituto Tumori di Milano per aiutare ad affrontare le malattie con l’aiuto di una corretta alimentazione. Infine un percorso fra il cibo e i sapori a chilometro zero.
La partecipazione è gratuita.
Le iscrizioni al percorso sono aperte a tutti, e si chiudono il 20 giugno. Max 25 partecipanti.
Info e iscrizioni: 0881/ 66 14 65
https://www.facebook.com/LILT1980.FOGGIA/
http://www.legatumorifoggia.it/news/771/

Notizie

Leave a Reply