“Puglia Creativa” a Foggia il 23 Giugno presso il Cineporto

animazione

Il futuro dell’impresa creativa è nella costruzione di reti di lavoro. In questo senso il Distretto Produttivo ‘Puglia Creativa’ intende promuovere un programma di animazione territoriale per favorire il dialogo e la nascita di idee di progetto tra le imprese. A tal fine il Distretto presenta due azioni volte a perseguire questi scopi, la prima intesa a coordinare le imprese creative attraverso incontri territoriali, la seconda volta a favorire il decentramento grazie al coinvolgimento di aggregatori locali.

Il programma è sostenuto dal Teatro Pubblico Pugliese nell’ambito del progetto strategico ICE, finanziato dal programma di cooperazione territoriale europeo Grecia-Italia 2007-2013. Il programma di animazione territoriale per favorire il dialogo e la nascita di idee di progetto tra le imprese è sostenuto dal Teatro Pubblico Pugliese nell’ambito del progetto strategico ICE, finanziato dal programma di cooperazione territoriale europeo Grecia-Italia 2007-2013. Con il programma di animazione territoriale il Distretto intende sostenere le imprese creative regionali nella stesura di progetti; project manager ed esperti di progettazione potranno accompagnare e sviluppare le idee ai fini della candidatura a uno dei futuri bandi regionali, nazionali o comunitari. Ogni percorso potrà diventare un tavolo stabile di co-progettazione con i seguenti temi di riferimento: 

  • rafforzamento del management
  • digitalizzazione
  • formazione
  • nuove idee prodotto/servizio nei seguenti settori: turismo; ambiente e natura; beni culturali, tradizione e paesaggio; agro food; manifatturiero; socio-sanitario; nuove tecnologie
  • internazionalizzazione
  • accesso al credito

Le attività di animazione territoriale del DPPC sono gratuite

A Foggia si terranno il 23 giugno, ore 15.00, @ Cineporto Foggia

Nell’ambito del programma di decentramento della propria governance regionale, il Distretto Produttivo ‘Puglia Creativa’ promuove la costituzione di reti territoriali delle imprese creative pugliesi, organizzata su base provinciale, al fine di portare l’attività di coordinamento e progettazione anche nei territori più distanti dal capoluogo e favorire il coinvolgimento del maggior numero possibile di operatori per contribuire allo sviluppo del sistema creativo regionale.

La possibilità di proporre un coordinamento di rete territoriale è aperta fino al 31 dicembre 2015. Per candidarsi al ruolo di aggregatore locale di imprese creative occorre inviare il modulo compilato all’indirizzo segreteria@pugliacreativa.it.

Eventi Notizie

Leave a Reply