Terzo appuntamento del laboratorio artistico al Cineporto di Foggia, si entra nel vivo con scrittura e composizione: incontro con Riccardo Sinigallia.

riccardo-sinigallia

Lunedì 15 giugno (dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 18) lezione e confronto col cantautore romano Riccardo Sinigallia nell’ambito della rassegna “Parole che fanno bene”, si lavorerà sulle improvvisazioni e sui testi che saranno proposti dagli stessi ospiti del laboratorio (Cineporto di Foggia, via San Severo km 2).

Appuntamento aperto agli studenti dell’Accademia di Belle arti, del Conservatorio di Foggia e alla cittadinanza (ingresso gratuito). Confermato il servizio di bus navetta messo a disposizione dell’Ataf Foggia, partenza dei mezzi dall’incrocio tra via Fuiani e via Arpi. Il Dipartimento di Studi umanistici ha sospeso le lezioni per l’occasione, attribuiti crediti formativi agli studenti che vi prenderanno parte.

Entra nel vivo il laboratorio di scrittura creativa e musicale allestito nell’ambito della rassegna di incontri “Parole che fanno bene” organizzata dall’Università di Foggia, diretto artisticamente dal cantautore romano Riccardo Sinigallia e coordinato scientificamente dal Prorettore UniFg prof. Giovanni Cipriani. Terzo appuntamento fissato per lunedì 15 giugno – al mattino sempre dalle ore 11 alle 13, in serata dalle ore 15 alle 18 assecondando le richieste degli studenti di prolungarlo di un’ora oltre il limite inizialmente stabilito – sempre presso il Cineporto di Foggia, in via San Severo km 2. Sulla scorta delle indicazioni fornite durante l’incontro precedente proprio dal cantautore, produttore e musicista romano Riccardo Sinigallia, il terzo incontro servirà soprattutto per lavorare sulla composizione e sulla scrittura di un testo o di una canzone, mettendo alla prova quegli studenti – o i semplici ospiti della rassegna – che hanno deciso di dare libero sfogo alla propria creatività sottoponendola alle cure e ai suggerimenti di uno dei più apprezzati cantautori italiani degli ultimi anni. 

Anche questo terzo appuntamento è stato aperto agli allievi dell’Accademia di Belle Arti e del Conservatorio U. Giordano di Foggia, oltre che alla cittadinanza (ingresso e partecipazione assolutamente gratuiti), e grazie alla preziosa collaborazione dell’Ataf Foggia è stato inoltre confermato il servizio navetta da e per il Cineporto che raccoglierà (anche questo gratuitamente) gli studenti e gli ospiti dell’incontro all’incrocio tra via Pasquale Fuiani e via Arpi (la mattina alle ore 10.50 e il pomeriggio alle ore 14.50). Per l’occasione, su indicazione del direttore prof. Marcello Marin, il Dipartimento di Studi umanistici. Lettere, Beni culturali e Scienze della formazione ha interrotto le lezioni, mentre è stata confermata l’attribuzione di CFU agli allievi che prenderanno parte all’incontro.

Eventi Notizie

Leave a Reply