Vota Bovino al “BORGO DEI BORGHI”. Ecco come fare

bovino borgo vota

vota bovinoIl Kilimangiaro, la trasmissione televisiva che ogni domenica pomeriggio accompagna i telespettatori in giro per il mondo, presenta “Il Borgo dei Borghi” il concorso nel quale sarà possibile votare il vostro Borgo preferito.

C’è tempo ancora fino alle 24.00 del 22 marzo 2015!

Bovino è il Borgo che rappresenta la Puglia.

COME VOTARE:

Sul sito www.kilimangiaro.rai.it vengono presentati i 20 (venti) borghi che hanno superato le “primarie” del Borgo dei Borghi.

La classifica finale verrà presentata durante una prima serata speciale che andrà in onda il 5 aprile su Rai 3.

La votazione così aperta viene chiusa dopo un mese, il 22 marzo 2015, alle 24.00.

Ogni borgo è presentato nella pagina web delle votazioni mediante il video andato in onda nelle precedenti puntate de Il Kilimangiaro (qui il video andato in onda il 23/11/2014 che riguarda Bovino), una foto e un breve testo descrittivo.

Gli utenti possono votare, previa registrazione, una sola volta al giorno esprimendo una sola preferenza sulle 20 opzioni di voto disponibili.

Il sistema di espressione della preferenza via web e la possibilità che ha ogni utente di votare 1 volta al giorno è garantita tramite registrazione MyRaitv al sito di www.kilimangiaro.rai.it

• Gli utenti già in possesso di credenziali MyRaitv possono effettuare direttamente il Login al sito e, dopo l’autenticazione, esprimere la propria preferenza di voto

• Gli utenti non ancora registrati per votare dovranno creare una utenza MyRaitv indicando username, password ed indirizzo email di riferimento. Ricevuta la mail di convalida della creazione della nuova utenza MyRaitv, potranno effettuare il login sul sito di www.kilimangiaro.rai.it e procedere alla votazione via web.

Al termine della procedura di voto web, l’utente visualizza un messaggio di conferma inviato dal sistema.

Sono accettati dal sistema unicamente i voti pervenuti entro le ore 24.00 GMT + 2

(ora legale estiva) del giorno 22 (ventidue) marzo 2015.

Il voto via rete è gratuito.

Notizie

2 Comments

  1. loredana puoci Rispondi

    Viva la Puglia…………………!!!

Leave a Reply